Post più popolari

sabato 4 aprile 2015

L'istinto sa molte più cose di noi


L'istinto è una specie di sopravvivenza: grazie a lui trovi ciò di cui hai bisogno. Che spesso è molto diverso da ciò di cui tu pensavi di aver bisogno. Per questo a volte ti sorprende: tu sceglieresti una strada già battuta, lui

ti fa scoprire vie nuove, che parlano ai tuoi lati più autentici. L'istinto "vede prima", vede al nostro posto e veglia su di noi, pronto a intervenire quando sbagliamo strada. Tu ti ostini a volere sistemare le situazioni e non fai che complicarle, ma se ti affidi all'stinto le cose andranno a posto da sole.L'istinto sa molte più cose di noi, perché le sue radici affondano in quell'energia che lega tutte le cose. Non solo conosce la nostra natura , ma anche quella delle altre persone e dell'ambiente in cui viviamo, e ci avverte e ci guida. L'istinto si manifesta nei modi più misteriosi e strategici: disturbi, sogni, strane coincidenze, passioni improvvise, incontri. Se sono mille le vie attraverso cui può irrompere nella vita, uno solo rimane lo scopo: strapparci da una situazione di sofferenza, di pericolo o di blocco. Ogni qual volta ci areniamo, l'istinto trova il modo di riportarci sulla strada che fa per noi. Il suo obiettivo è salvarci, sempre e comunque. L'istinto è come un animale mitologico a due teste: una è la testa di Atena , la dea della saggezza che sa tutto senza bisogno di pensare; l'altra è quella di Eros, il dio dell'amore e della passione per la vita. Insieme hanno la conoscienza e l'energia per farti realizzare te stesso♥♥♥

Raffaele Morelli